domenica 3 febbraio 2013

IMU e genialità

Trovo geniale la proposta sull'Imu del cavaliere. Non c'è verso, il cavaliere ha una marcia in più. piaccia o no. Poche e piccole considerazioni.

  • Lo stato rende l'imu a chi ha già pagato. Considerando che il cavaliere è storicamente attaccato al patrimonio (vedi la vicenda del divorzio con la sig.ra Lario, a lui il patrimonio a lei un vitalizio), quanto rientrerebbe nelle tasche del Cavaliere per questa operazione? 
  • Dopo anni di patrimoniale si patrimoniale no, è arrivata una tassa (giusta o non giusta) sul patrimonio. Difficile pensare che chi ha 5 case in centro a Firenze non debba partecipare di piu al risanamento dello Stato rispetto a chi ha la prima casa dove vive. Ottimo sistema per eliminare anche l'unica patrimoniale.
  • Uno degli elementi (spettegolati, ma di cui garantisco freschezza ma non verità) per coprire questo esborso sarebbe l'aumento delle accise sul gioco d'azzardo. i gratta e vinci. Ora lo sanno anche i sassi che gli utenti di questo tipo di lotterie sono persone che sperano di poter cambiare la propria vita. Sono persone normali, spesso anziani e pensionati. Comprano una speranza. Tasse sul gratta e vinci sono tasse sulla povera gente. lo si sa benissimo. quindi i soldi in tasca al cavaliere per rientrare dall'imu la prendiamo dai pensionati vendendo miraggi. Confido che anche la destra vera si faccia sentire su questo. 
  • Quando Inghilterra e Germania hanno fatto accordi con la Svizzera per la tassazione dei capitali, lo hanno annunciato ad accordo fatto. Se vincesse il cavaliere, dal giorno dopo, quanti capitali uscirebbero dalla Svizzera senza possibilità di essere tassati? ma soprattutto, se non sappiamo per nulla quanti sono i capitali italiani in Svizzera, come si fa a calcolare se il gettito è sufficiente? 

Inutile. Grillo è un dilettante, il vero clown non è lui.

0 commenti:

Posta un commento

Informazioni personali

La mia foto

Informatico dal 1984, ho affrontato un po' tutti i settori. Ultimamente gestione progetti e analisi software. Da qualche anno mi occupo anche di turismo. Nel tempo perso ... scrivo :)